alberidafrutta.it

Gli alberi da frutta sono senz'altro quelli che producono frutti, ma comprendono anche quella categoria i cui frutti vengono usati dall'uomo per l'alimentazione o anche per scopi economici.

alberidafrutta.it
Gli alberi da frutta sono senz'altro quelli che producono frutti, ma comprendono anche quella categoria i cui frutti vengono usati dall'uomo per l'alimentazione o anche per scopi economici.

Quest'ultima categoria, infatti, comprende anche alcune piante erbacee, come ad esempio il cocomero, il melone, le fragole e anche altre di tipo rampicante, come la vite oppure il lampone.

Non possono invece essere considerati alberi da frutto il tiglio e il platano, in quanto i frutti che ne derivano non hanno alcuna possibilità di essere sfruttati in termini economici.

Gli alberi da frutto, oltre ovviamente a consentirci di usufruire di buonissimi frutti, rendono anche più bello il nostro spazio verde.

Certo, gli alberi da frutto sono molto utili perché ci forniscono deliziosi frutti, ma averne qualcuno nel nostro giardino significa anche, sotto il profilo estetico, rendere il nostro spazio verde migliore.

I fiori coloratissimi degli alberi da giardino, infatti, si sviluppano con il passare delle stagioni, fornendo uno spettacolo unico, soprattutto in primavera.

La prima fase che riguarda lo sviluppo dei frutti risponde al nome di allegazione e arriva subito dopo il periodo di fioritura dell'albero.

Generalmente l'albero non ha la capacità di far maturare ogni suo frutto, per diversi motivi: si va dalle intemperie climatiche, con temperature semplicemente avverse, fino al possibile attacco di parassiti, senza dimenticare ovviamente le lacune di carattere nutrizionale.

Senza dubbio la fecondazione si verifica unicamente quando si ha una compatibilità tra il polline e gli ovuli, che in questo modo permettono di dare vita al seme.

Non è però una “legge” valida per tutte le specie di alberi da frutto.

Un valido esempio ci arriva dalle pomacee e le drupacee: tutte le specie di alberi che fanno parte di questa categoria, presentano una formazione del seme che può verificarsi o meno.

Nel caso in cui il seme non nasce, l'albero avrà pochissimi frutti, ma anche potrebbe non averne.

In altri casi, come le arance e i kiwi, anche se non avviene lo sviluppo del seme, i frutti crescono lo stesso, perché non nascono da fecondazione.

se ti piace clicca   

Agrumi

agrumiGli agrumi sono delle piante che fanno parte della famiglia delle rutacee e, allo stesso modo, anche i rispettivi frutti: alcuni esempi sono sotto l’occhio e, soprattutto, il palato di tutti. Come no... vai a : Agrumi

Alberi da Frutta

alberi da fruttaGli alberi da frutta sono tutti quegli alberi che hanno la capacità di produrre dei frutti, compresi quelli che vengono utilizzati dall’uomo sia per l’alimentazione che per degli scambi commerciali ch... vai a : Alberi da Frutta

Frutti Tropicali

frutti tropicaliI frutti tropicali, oltre a rappresentare un’ottima alternativa a quelli che sono abitualmente più presenti sulle nostre tavole, sono considerati anche come delle ottime fonti per le proprietà benefic... vai a : Frutti Tropicali

Orto

OrtoSappiamo alla perfezione come avere a disposizione un piccolo appezzamento di terra può portare molte volte a voler coltivare un orto per soddisfare le proprie esigenze e le necessità della propria fa... vai a : Orto

piante da frutto

piante da fruttoLe piante da frutto si trovano con molta facilità all’interno dei nostri giardini, anche perché oltre alla produzione di frutti buonissimi, i loro caratteristici fiori permettono di dare un tocco di v... vai a : piante da frutto

Piccoli Frutti

piccoli fruttiMolto spesso ce ne dimentichiamo, oppure tendiamo a trascurali, ma in realtà i piccoli frutti, spesso sono più apprezzati rispetto a quelli tradizionali. I piccoli frutti, come ad esempio i frutti di... vai a : Piccoli Frutti